Protesi Mobile

Protesi Mobile

La protesi mobile consiste in un manufatto destinato a sostituire i denti mancanti, sia nel caso manchino pochi elementi sia nei casi di assenza totale. La differenza sostanziale con le protesi fisse è che la mobile deve essere tolta ogni giorno dopo i pasti principali per le normali procedure d’igiene orale. In taluni casi la protesi mobile può anche servire a fini estetici per sostituire denti danneggiati, scoloriti o con posizione anomala, non risolvibili con altre tecniche odontoiatriche.

Il Dott. Angeri è un odontotecnico e odontoiatra che si è specializzato nell’implantologia mininvasiva e si occupa anche di protesi mobile per la provincia di Varese e Como presso gli studi dentistici di Cavaria e Malnate (in provincia di Varese) e di Lurate Caccivio (Como).

La preparazione e l’esperienza nel campo del nostro staff saranno provvidenziali per tutti i problemi di tipo odontoiatrico, fin dalla prima visita che determinerà l’intervento più opportuno per ogni singolo paziente.

Negli studi dentistici di Cavaria, Malnate (VA) e Lurate Caccivio (CO) la consegna di protesi mobili è una delle procedure che si eseguono quotidianamente, con grande soddisfazione da parte dei pazienti, che tornano ad avere un’abituale funzionalità masticatoria e la possibilità di parlare e sorridere senza problemi.

Potrete scegliere la protesi mobile presso gli studi di Varese e Como che andrà a sostituire i denti mancanti; la protesi mobile potrà essere parziale qualora dovrà sostituire alcuni elementi o totale. Nel caso della protesi mobile parziale la stabilità dipende dai ganci metallici che si aggrappano ai denti ancora presenti. Nei casi di protesi mobile totale, dove non esistono più possibili ancoraggi a elementi residui o a elementi radicolari naturali, l’odontotecnico procederà invece con la realizzazione di una dentiera in resina che andrà a coprire la gengiva.

La dentiera riguarda uno o entrambe le arcate, come nel caso della protesi mobile parziale, e si regge unicamente sui tessuti molli e ossei del paziente. È bene ricordare che, nel caso di mancanza totale di denti e dove ci siano ampie aree senza elementi naturali presenti, l’osso tende con il tempo a ritrarsi ed è per tale motivo che le protesi mobili totali necessitano negli anni di “aggiustamenti” detti ribasature per garantire l’aderenza e la stabilità nel tempo.

Ci sono anche casi in cui la protesi mobile è l’unica soluzione possibile per riavere la tipica funzionalità, poiché la mancanza di volume osseo, non consentirebbe il procedimento di apposizione di impianti osteointegrati. Negli studi dentistici di Varese e Como la protesi mobile è una  soluzione più economica rispetto alla protesi fissa realizzata con interventi di implantologia.

Eccellente punto di riferimento professionale per chi ricerca un dentista specializzato nella realizzazione di protesi mobili, il Dott. Davide Angeri riceve negli studi di Cavaria, Malnate e Lurate Caccivio.

Potete richiedere una consulenza al fine di valutare la soluzione migliore per la realizzazione della vostra protesi mobile in provincia di Varese e Como ricordando che, oltre alla funzionalità del cavo orale recupererete anche una forma più naturale del viso, ed eliminerete eventuali affossamenti dovuti al ritrarsi delle ossa mascellari.

I progressi dell’odontoiatria e la professionalità che troverete presso gli studi di Varese e Como vi permetteranno di avere una protesi mobile in resina e ceramica realizzata con ottimi materiali per un risultato eccellente, sia dal punto di vista estetico che della prevenzione di allergie, garantendo la resistenza e la comodità.

Grazie alle terapie con protesi mobile per la provincia di Varese e Como, le strutture di Lurate Caccivio (via XX Settembre, 72), Malnate (via Kennedy, 32) e il Centro Dentale Cavaria (via XI Febbraio, 155) sono a disposizione per aiutarvi a ritrovare la gioia di sorridere, mangiare e parlare in tutta libertà.