Conservativa

Conservativa

L’odontoiatria conservativa opera con l’obiettivo di curare un dente cariato mantenendo intatta la sua struttura, senza devitalizzarlo come accade invece negli interventi di endodonzia.

La conservativa si occupa anche di ricostruzioni a carattere prettamente estetico come nel caso dell’applicazione di faccette dentali o l’uso di intarsi quando la parte del dente da ricostruire è estesa e si trova nella zona posteriore, dove maggiori sono le sollecitazioni della masticazione.

Sono numerosi gli interventi di conservativa in provincia di Varese e Como che vengono eseguiti quotidianamente presso gli studi di Malnate, Lurate Caccivio e Cavaria, operanti sotto l’attenta direzione del dott. Angeri . I pazienti delle province di Varese, Como e Milano sono invitati a contattarci per qualsiasi problematica odontoiatrica, anche in caso di mal di denti e urgenze.

L’odontoiatria conservativa riguarda tutti quei casi in cui il dente, colpito superficialmente dalla carie ma non intaccato nella parte pulpare, viene restaurato. In questo senso, e soprattutto grazie all’impiego di materiali di ultima generazione che hanno consentito di raggiungere livelli di restauro dentale indistinguibili dai denti naturali, la conservativa può essere fatta rientrare tra le pratiche di odontoiatria estetica.

È inoltre importante sottolineare che intervenendo con la conservativa si possono prevenire problemi più gravi che colpiscono la parte più profonda del dente: questi ultimi richiederebbero un ben più invasivo intervento canalare (la devitalizzazione), che rientra nel campo di pertinenza dell’endodonzia. È per questo che il Dott. Angeri insiste tanto sull’importanza della prevenzione e invita i pazienti delle province di Varese e Como a programmare sedute regolari di igiene e prevenzione orale ogni 6 (max. 12) mesi presso gli studi odontoiatrici di Cavaria, Malnate e Lurate Caccivio.

Quando la carie attacca lo smalto e la dentina, ovvero gli strati più superficiali del dente, è sufficiente eliminare la parte colpita dai batteri per “bonificare” la sede ove verrà poi posizionato il materiale composito che ripristina l’integrità   sia estetica che funzionale del dente  .

Il composito, che viene usato soprattutto quando la cavità che si è formata nel dente è di dimensioni ridotte, non va a intaccare ulteriore materiale sano grazie alla sua ottimale aderenza alle pareti. Alternativa al composito che veniva applicata soprattutto fino a qualche anno fa è l’amalgama, che tuttavia ormai è perlopiù in disuso per via del contenuto di mercurio che la rendono potenzialmente tossica..

Nei casi in cui la cavità che si è venuta a formare nei tessuti duri dei denti ha una certa estensione, la conservativa ricorre invece agli intarsi, realizzati su misura dall’odontotecnico in base all’impronta presa in studio, che garantiscono un’esatta riproduzione della parte mancante perfettamente aderente.

Gli interventi di conservativa possono riguardare anche i piccoli pazienti con denti decidui (ovvero soggetti a caduta come quelli da latte) cariati. In tal caso, il dott. Angeri e gli altri medici degli staff di Malnate, Cavaria e Lurate Caccivio, specializzati anche in pedodonzia e ortodonzia, prediligono tecniche veloci e poco invasive con materiali a base di fluoro, ottimo rinforzante naturale per i denti.

Gli studi dentistici che si occupano di odontoiatria conservativa in provincia di Varese e Como seguiti dal Dott. Angeri sono quelli di Lurate Caccivio (via XX Settembre, 72),InsubriaDent Malnate (via Kennedy, 32) e il Centro Dentale Cavaria (via XI Febbraio, 155).

Tra gli interventi eseguiti rientra anche l’applicazione di faccette dentali, sottilissime lamine in resina composita, disilicato di litio, zirconio o ceramica alluminosa che vengono posizionate con fini restaurativi al di sopra dei denti risolvendo perfettamente problemi di forma, posizione, colore: il risultato è estremamente naturale e consente di avere denti incredibilmente bianchi.

Laureatosi in odontoiatria nel 1994 dopo aver terminato la scuola professionale per odontotecnici, oggi il Dott. Davide Angeri presta servizio presso i 3 ambulatori delle province di Varese e Como dove si occupa di tutte le altre discipline odontoiatriche, che includono la conservativa, l’implantologia mininvasiva, la cura di patologie orali quali afte e misure di prevenzione di neoplasie della bocca.

A disposizione con il suo staff di professionisti nella prevenzione e cura delle patologie orale, il Dott. Angeri aspetta i pazienti di Busto Arsizio, Gallarate, Malnate, Cavaria, Gavirate, Gorla Minore, Fagnano Olona, Marchirolo, Tradate, Induno Olona, Azzate, Lurate Caccivio, Sesto Calende, Somma Lombardo, Lonate Pozzolo, Montano Lucino, Turate, Lomazzo, Fino Mornasco Appiano Gentile, Olgiate Comasco, Legnano e dintorni negli studi di Cavaria, Malnate e Lurate Caccivio aderenti alle campagne di prevenzione dentale promosse da ANDI, presso i quali avrete le cure più idonee a qualsiasi problema del cavo orale.